SARONNO – L’undicesima giornata di campionato non porta bene alla Salus Gerenzano, che resta a ridosso della zona playoff ma in trasferta perde contro il Santo Stefano, dopo essere stata avanti di due gol, quelli di Pini e Tafone, sino a venti minuti dalla fine.

Nel derby andato in scena ad Uboldo, i locali della Pro Juventute bloccano sul pari l’Amor sportiva, in vantaggio con Vago a metà primo tempo ma subito dopo raggiunta dal rigore di Borghi, ancora in rete qualche minuto dopo. Definitivo pareggio Amor su rigore a tempo scaduto, firmato da Marzullo.

salus-matteotti (2)

Inizia bene e finisce male il Matteotti, subito in rete, con Menini, contro il forte Rescalda, che al ventisimo pareggia e poi prende il largo.

Riepilogo risultati: Gorla Minore-Arnate 2-1, Jeraghese-Robur Legnano 1-2, Matteotti-Rescalda 1-5, Pro Juventute-Amor 2-2, Rescaldinese-Beata 0-1, Sacro Cuore Castellanza-Sumirago Boys 1-2, Santo Stefano-Salus 3-2. Ha riposato: Kolbe.

Classifica: Gorla Minore 25 punti, Jeraghese 22, Robur Legnano 19, Rescalda 18, Sumirago Boys 17, Salus Gerenzano 16, Santo Stefano e Arnate 15, Amor sportiva e Beata Giuliana 14, Rescaldinese 13, Pro Juventute 11, Sacro Cuore Castellanza 6, Kolbe 4, Matteotti 3.

171113