SARONNO – Lutto fra i fedeli saronnesi per la scomparsa di padre Giuseppe Viganò, per molti anni rettore della sede cittadina del Pime, il Pontificio istituto missioni estere.

P. GIUSEPPE

La morte del religioso, 84 anni, è avvenuta nei giorni scorsi a Lecco, dove viveva e dove si sono anche tenuti i funerali.

Nato a Cinisello Balsamo nel 1929 era entrato nel Pime nel 1940 ed era diventato sacerdote nel 1954. Poi le missioni all’estero: dal 1955 a Hong Kong come coadiutore nella parrocchia Rosary Church; dal 1965 il momentaneo rientro in Italia come direttore spirituale del seminario del Pime a Busto Arsizio, Poi di nuovo all’estero: dal 1969 al 1974 va in Inghilterra, a Londra, come rettore della casa del Pime di Watford e cappellano dei cattolici cinesi; nel 1976 in Brasile del sud. Solo nel 1990 torna in Italia come rettore della casa Pime di Saronno, e dal 2011 a Lecco.

A Saronno, città di fondazione del Pime, viene ricordato anche per l’impegno alla casa per anziani Gianetti nel ministero liturgico (specie alla prima messa domenicale), ed alla prepositurale di San Pietro e Paolo come aiuto nelle benedizioni natalizie della parrocchia prepositurale; nonchè per la collaborazione con gli Scout e la San Vincenzo.

201113

1 commento

  1. complimenti per la solerzia nel dare la notizia. Padre Giuseppe è morto da una settimana

Comments are closed.