lara comiSARONNO – “Non ricordiamoci dei nostri marò soltanto “sotto” le feste. Non li vogliamo qui solo a Natale, ma sempre”: dopo il blitz di Campo base per sensibilizzare i concittadini alla vicenda dei due marò da tanto tempo prigionieri in India, l’europarlamentare saronnese Lara Comi, di Forza Italia, torna sul tema, che le è particolarmente caro.

Lunedì notte davanti alla sala Vanelli, sede del consiglio comunale, in piazza Santuario, è infatti comparso il grande striscione di Campo base, per la “liberazione” dei marò.

Avevo recentemente aderito al “tweet storm”, l’onda di tweet per sensibilizzare alle vicende dei nostri due marò – ricorda Comi – I ministri Mauro e Bonini avevano promesso che Salvatore Girone e Massimiliano Latorre sarebbero presto ritornati in Italia, ma sono ancora in India”.

271113

2 Commenti

  1. Brava Comi!
    Facciamo un altro tweet storm e gli indiani sicuramente li libereranno.

Comments are closed.