SARONNO – Passo falso interno per la Lokomotiv Saronno che al centro sportivo di via Sampietro ha perso 3-4 contro il Gas Asnago, nei minuti di recupero. Un campo pesante (si è giocato a -2 gradi) ha condizionato la squadra saronnese e ha giovato agli avversari che hanno nella forza fisica l’arma più forte.

lokomotiv saronno csi

Siamo mancati nel finale, il campo di calcio era pesante e la stanchezza era tanta, stiamo attraversando un periodo sfortunato per gli infortuni, ma va dato merito al Gas Asnago per la vittoria. Siamo secondi non è cambiato nulla dietro. Vincevamo da otto partite di fila, una sconfitta contro l’Asnago può solo farci bene, ci ricorda che dobbiamo esere dei guerrieri in campo, sempre, contro la prima in classifica così come contro l’ultima, se vogliamo vincere il campionato” rilevano i dirigenti saronnesi.

Per la squadra di Saronno sono andati a segno Massimiliano Zona ed Ercole Di Virgilio, autore di una doppietta.

La Lokomotiv si conferma al secondo posto in graduatoria nel campionato comasco di calcio Csi.

Classifica: Cadorago B 30 punti, Lokomotiv Saronno 24, Luraghese Blu 23, Carbonatese 21, Gas ’95 e Locate Varesino 19, Buratti 15, Arco Lomazzo A 13, Polisportiva Lazzate 9, San Marco 8, Figino B 7, Atl. Figinese 6, Nuova Terraneo A 5, Cirimido 1981 3.

031213