SARONNO – Luciano Silighini Garagnani alla protesta dei Forconi: l’esponente politico saronnese di Forza Italia e Saronno 2015 nelle scorse ore era a piazzale Loreto a Milano.

“Ero in piazza con gli italiani per chiedere quel cambiamento che non sono riusciti a dare i partiti. Non è un attacco alle istituzioni quello che oggi,in tutta Italia indistintamente da nord a sud, si sta facendo, ma è una richiesta verso gli uomini delle istituzioni affinché si sentano anch’essi italiani e non burocrati – dice Silighini – L’Italia ha necessità vitale di una svolta radicale. Chi è in piazza con me oggi non distrugge e non lancia bombe, ma urla la propria rabbia, siamo figli d’Italia che chiediamo alla nostra terra di essere mamma. I comuni sono lontani dai cittadini ed il Parlamento è in miraggio,oggi come nel secolo scorso il popolo si sente padrone dei propri destini e urla a gran voce “basta”. O la politica cambia e diventa al servizio del popolo,o il popolo scatta in piedi e si gestisce da solo”.

121213

7 Commenti

  1. ma lei in che partito stava ? non mi sembra ne sia uscito anzi

    O la politica cambia e diventa al servizio del popolo,o il popolo scatta in piedi e si gestisce da solo”…. o con la dittatura della televisione

  2. Questa non me l’aspettavo neppure da lui! Ma la prendo come conferma definitiva sulla provenienza di questo movimento.

  3. silighini rimanga a casa che sennò dobbiamo fare un’altra manifestazione di “tutti a casa”

Comments are closed.