SARONNO – Blitz notturno allo stadio comunale “Colombo Gianetti”, in solidarietà con i tifosi della Lazio ancora in carcere a Varsavia in Polonia.

Per sensibilizzare alla vicenda, i supporter saronnesi del Fronte ribelle, organizzazione della tifoseria locale, hanno affisso un grande striscione allo stabile della biglietteria:”Laziali fuori dalla galere”. Il cartello è stato appeso davanti agli sportelli per ricordare il fermo dei tifosi della Lazio avvenuto alla fine di novembre in Polonia, dove si erano recati per assistere ad un incontro di Europa league di calcio con i locali del Legia. Poi i tafferugli con la polizia ed i fermi.

Il Fronte ribelle il mese passato aveva esposto allo stadio uno striscione in memoria di Gabriele Sandri, tifoso laziale ucciso da un colpo di pistola; e per celebrare Nino Biffi, primo capitano del Fbc Saronno.

141213