Media1_EVA CONTRO EVA - Diberti Villoresi Franciosa Mondello (foto Emiliano Pona)SARONNO – Dal cinema al teatro: “Eva contro Eva”, un film famosissimo sarà “protagonista” sul palco saronnese del teatro civico “Giuditta Pasta” di via I maggio nel weekend che precede il Natale.

Venerdì 20 e sabato 21 dicembre dalle 21, domenica 22 dicembre dalle 15.30 Pamela Villoresi, Romina Mondello, Luigi Diberti e con Massimiliano Franciosa interpretano appunto “Eva contro Eva” di Mary Orr, versione italiana di Maurizio Panici e Marzia Lea Pacella con Maurizio Panici, Silvia Budri Da Maren, Alessia Spinelli. Regia di Maurizio Panici, scene di Giorgio Gori e costumi di Lucia Mariani in una produzione Associazione Teatrale Pistoiese, Ar.Té Stabile di Innovazione in collaborazione con La Versiliana Festival.

Torna in scena, in una nuova edizione, un titolo cult del “cinema sul teatro”, un film famosissimo con Bette Davis e Anne Baxter nei ruoli delle protagoniste femminili, che alla sua uscita nel 1950 ottenne 14 nomination agli Oscar, vincendone ben sei. Commedia di grande qualità e intelligenza, ma allo stesso tempo un racconto raffinato e acuto sul mondo del teatro e sui rapporti interni tra i suoi personaggi. Una piccola e agguerrita comunità che è specchio della società, con le sue piccolezze, le sue ossessioni, il desiderio di arrivare a conquistare una posizione sociale riconosciuta e rispettata. Classi sociali diverse, che si riflettono, si evitano e si scontrano. Ma soprattutto esseri umani in lotta per una posizione dominante nella società. Un acido e caustico affresco di uomini e donne che si affannano disperatamente alla ricerca di un attimo di celebrità: dove l’apparire è massima aspirazione per sentirsi “vivi”, per poter esistere.

Incontro con gli attori sabato 21 dicembre alle 18 nel foyer del teatro (telefono 0296701990, [email protected]

Prezzi: intero 25 euro, ridotto (over 65, gruppi organizzati) 22 euro, ridotto under 30 18 euro, ridotto under 20 15 euro.

201213