tafone salus gerenzanoGERENZANO – Non porta bene alla Salus Gerenzano il recupero serale con l’Arnate, che vince con punteggio tennistico.

Gara dominata dagli ospiti, con l’ex di turno Tomasina autore di una tripletta. Per la squadra gerenzanese un sussulto sullo 0-4, con due gol segnati fra il 20′ ed il 25′ della ripresa, con Rossi e Cattaneo. Ma poi è ancora monologo dell’Arnate, con il centravanti Cristian Pavone provvisoriamente anche nel ruolo di allenatore dopo le dimissioni di Mona.

Classifica: Gorla Minore 30 punti, Robur Legnano e Rescalda 27, Sumirago Boys 26, Jeraghese 25, Amor sportiva 24, Santo Stefano 21, Beata Giuliana, Salus Gerenzano e Rescaldinese 20, Pro Juventute e Arnate 18, Kolbe 7, Sacro Cuore Castellanza 6, Matteotti 3.

Salus Gerenzano-Arnate 2-6
SALUS GERENZANO: Rimoldi, Colombo (1′ st Tafone), Caimi, Franchi, Clerici, Mantegazza, Pini, Corsaro (1′ st Rossi), Linarello, Monti (35′ st Piuri), Cattaneo G. A disposizione Pala, Di Corrado, Di Noto, Spada. All. Borghi.
ARNATE: Monfrini, Garavaglia, Giamborino, Poto, Sakhanchak, Efrem, Buson, Tuccio, Pavone, Tomasina (35′ st Masocco), Fella. Erceyan, Labanca, Pavesi, Cavallero, Mismirigo, Serrano. All. Pavone.
Arbitro: Giorgi di Legnano.
Marcatori: 23′ pt Tomasina (A), 44′ pt Fella (A); 1′ st Poto (A), 8′ st Tomasina (A), 23′ st Rossi (S), 25′ st Cattaneo G. (S), 38′ st Tomasina (A), 45′ st Masocco (A).

(foto archivio)

221213