SARONNO – “Le buche in via Venezia non esistono? La situazione denunciata dai residenti e del sottoscritto non corrisponde a verità? Gurdare per credere”: Luciano Silighini Garagnani della lista Saronno 2015 ha compiuto un sopralluogo domenicale.

“Le buche di via Venezia che per qualcuno non esistono. Effettivamente con la pioggia sono diventate dei laghetti. Consiglio al Comune di rifare velocemente l’asfalto prima che qualcuno ci cada dentro o riporti danni gravi alle auto chiedendo poi risarcimenti al Comune, gravando quindi sulle tasche di tutti i cittadini. Intanto ho predisposto un foto-reportage che non lascia spazio a particolari dubbi sul fatto che quanto da tempo sottolineato da chi abita da quelle parti sia tutt’altro che esagerato”.

Recentemente Silighini aveva anche lanciato una raccolta di firme e con gli abitanti nella zona aveva predisposto un alberello di Natale, poi donato al Comune, sul quale erano stati appesi dei foglietti indicanti le varie “magagne” del quartiere.

291213

5 Commenti

  1. le strade di Saronno avrebbero tutte bisogno di una costante manutenzione e anche e sopratutto i marciapiedi vedi via Roma e via parini per parlare di due vie centrali ma anche di via larga o dei continui interventi per il selciato in centro …..mancano le strisce pedonali per garantire attraversamenti più sicuri
    e alcune piste ciclabili sono pericolose perchè mal progettate
    quindi occorrono soldi ma questi soldi l’amministrazione dice di non averli a questo punto forse sarebbe corretto fare un lavoro nei quartieri ed esaminare le priorità ci saranno sicuramente molti scontenti ma almeno si evita di fare spese che possono essere rinviate e lasciare indietro interventi indispensabili…. altrimenti il comune diventa una foresta se tutti i cittadini portano il loro alberello

  2. Questa amministrazione ha trovato i soldi dei cittadini per fare le ” coccardine tricolori ” e le pergamene con cui dare la cittadinanza simbolica ai figli degli immigrati , ma dice di non trovare soldi per la manutenzione ordinaria di marciapiedi e strade !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Quelli sono avvallamenti, non buche. A Saronno c’è ben di peggio, e sicuramente priorità maggiori.

    • Esatto : chi non coglie le priorità non saprà mai mettersi al governo di una città

  4. la memoria è proprio corta. nessuno si ricorda di come sono state lasciate le strade e marciapiedi dalla amministrazione gilli. e poi come mai silighini non è ancora intervenuto chiudendo lui le buche con un po’ di catrame?

Comments are closed.