SARONNO – Con un breve comunicato sul proprio sito e un cartello sul nuovo parcometro di via Don Volpi la Saronno Servizi ha annunciato lo spostamento dell’avvio del pagamento per i dipendenti del presidio ospedaliero di piazza Borella da martedì 7 gennaio a lunedì 20 gennaio.

L’ex municipalizzata, che ha avuto in gestione l’area di sosta dal Comune, ha deciso così di accogliere la richiesta del sindaco Luciano Porro di una proroga in modo da organizzare il nuovo incontro richiesto dal direttore dell’azienda ospedaliera Armando Gozzini.

03012014

10 Commenti

  1. che incapacità!
    comunicazioni all’ultimo, come per l’imu dove da saronno servizi e comune c’è zero chiarezza

    • mi chiedo tu cosa proponi invece di stare tutto il tempo a criticare tutto e tutti!!!!
      sei un po’ banale ..e mi sembra che di tempo ne hai x fare sempre commenti.
      Da qualcuno che sta nella bambagia …come dici tu

      • Si si sono daccordo il Sig.Dario guadagna dai 3000€ in su…… e sicuramente non lavora in Miniera….e sicuramente nn Suda……

  2. se l’amministrazione dell’ospedale non ha avuto alcun ritegno nei confronti dei suoi dipendenti … il pressapochismo del di chi doveva operare per gestire i parcheggi è purtroppo evidente…peccato
    passare dalla parte del torto quando si ha ragione

  3. ma tu che ce l’hai con il mondo e passi il tuo tempo a commentare tutto e tutti ….cosa proponi?????????

  4. Magari, cari dipendenti ospedalieri, chiedete anche voi alla vostra azienda di costruire un bel parcheggio per le biciclette riservato ai dipendenti ospedalieri. Non ci crederete, ma in Comune, a Saronno, c’è (e i dipendenti manco l’hanno chiesto, gli è piovuto dal cielo!). E’ costato 30mila euro ed ha anche “tolto” diversi parcheggi agli utenti semplici cittadini del Municipio. Ah, sul tetto c’è ovviamente il parcheggio auto per sindaco, assessori e dipendenti, sia mai…

  5. Il parcheggio delle biciclette lo abbiamo già (il cancello funziona quando vuole ma il parcheggio riservato c’è), e sul tetto abbiamo altro………

Comments are closed.