SARONNO – Teatro acrobatico, dall’Europa dell’est alla sala “Giuditta Pasta” di via I maggio a Saronno dove venerdì 10 e sabato 11 gennaio alle 21.

Ad esibirsi la compagnia KaraKasa Circus in “Casa dolce casa”, di Marcello Chiarenza e Alessandro Serena, con Carlo Rossi, Daniel Romila, Alberto Fontanella, Evgeny Shinkarenko, Nikolay Karyachkin, Alexander Tolokonnikov, Kirill Katorgin e musiche di Carlo Cialdo Capelli. La regia è di Marcello Chiarenza, direzione artistica di Alessandro Serena.

Stefania Ciocca

Nata da un’esperienza decennale nel circo teatro la compagnia KaraKasa Circus presenta uno spettacolo adatto sia agli spettatori adulti che ai più piccoli. Uno spettacolo di teatro acrobatico divertente, poetico e ispirato al profumo dei Balcani. Interpretato da equilibristi, saltatori, giocolieri e clown provenienti da Italia, Romania e Russia. Un cast poliedrico e multiforme per uno spettacolo fresco e ricco di significati. Le discipline dell’acrobazia si mescolano a quelle del teatro di figura con l’utilizzo di oggetti che si materializzano in scena come per magia: ombrelli volanti da cui piovono stelle, sacchi di immondizia fluttuanti senza peso nell’aria, finestre senza pareti che delimitano stanze. Lo spettacolo ha visitato Italia, Francia, Belgio. Polonia, Ungheria e Spagna e ha intrapreso un nuovo tour europeo con tappe anche in Svizzera, arrivando a superare le 100 repliche. Uno spettacolo capace di incantare, stupire, far sorridere e commuovere un pubblico di tutte le età trasmettendo un’euforia incontenibile e una ritrovata gioia di vivere.

Prezzi: intero 20 euro, ridotto (over 65, gruppi organizzati) 15 euro, ridotto under 30 15 euro, ridotto under 20 12 euro.

080114