21122013 corteo contro la repressione saronno (20)SARONNO – Presidio contro i Cie, a pochi metri dal gazebo di Forza Nuova contro lo Ius soli: ad annunciare l’iniziativa è stato nello scorso ore il gruppo che si firma “Anarchici ed anarchice”, che dalle 1430 di sabato saranno in piazza Libertà.

Ci saranno scintille con i forzisti? Questi ultimi hanno infatti ottenuto il permesso di allestire il loro banchetto, contro la cittadinanza onoraria agli stranieri, in piazza Volontari del sangue, a poche decine di metri e sempre nel centro storico.

Ma restiamo all’iniziativa annunciata in piazza Libertà: obiettivo, quello di protestare contro i Cie, i centri di identificazione ed espulsione per gli immigrati clandestini.

22122013 forza nuova a saronno (6)

In un lungo comunicato intitolato “Le vergogne del nostro tempo”, “Anarchici e anarchiche” tra l’altro ricordano:”La situazione nei Cie è sempre stata invivibile. Se qualche Cie è stato chiuso non è per il repentino buon senso ritrovato dai politici di turno, ma è perché la situazione è diventata incontrollabile: i migranti reclusi protestando, cercando e sperimentando ogni mezzo per comunicare all’esterno la loro inaccettabile situazione, hanno fatto sì che il caso esplodesse. Incendiando intere sezioni si sono opposti in prima persona al proseguire di questa barbarie, ribadendo che luoghi inumani come quelli non possono che essere rasi al suolo, il prima possibile. Il giorno in cui questo accadrà, sarà grazie alla lotta di chi nei Cie è stato rinchiuso nell’indifferenza generale, non certo per la scaltrezza e il calcolo politico di qualche incravattato”.

100114

8 Commenti

  1. Ma chi dà i permessi nn poteva magari rilasciarli dislocandoli in posti diversi e lontani tra loro?

  2. Mi pare che una discreta parte dell’articolo si basi sul nulla. Capisco l’esigenza di “allungare un po’ il brodo” dell’articolo, ma…

    A parte simboliche scaramucce (cori, canzoni, qualche insulto…) a Saronno i due schieramenti non si sono mai torti un capello. Di che tensione sta parlando l’autore dell’articolo. La situazione è davvero meno tesa di quanto accade, ad esempio, in parlamento.

  3. Leggendo l’articolo mi sembra di capire che solo un gruppo ha ottenuto il permesso di occupare il suolo pubblico….
    Per cui, come al solito, a seguire le regole si finisce sempre dalla parte del torto senza avere la possibilità di esprimere democraticamente le proprie opinioni.

  4. un sabato i rossi un sabato gli anarchici…..ma non si possono vietare queste manifestazioni al sabato pomeriggio?

    • ma che facciamo rossi no anarchici no (sempre loro) i neri no lo dice qualcun altro il verde è un colore che ci ricorda come siamo messi
      rimane indaco perchè il violetto o il viola è già stato preso

Comments are closed.