UBOLDO – Folla venerdì pomeriggio alla chiesa parrocchiale di Uboldo per l’addio a Daniele Bertuolo, 31enne di origini uboldesi che si è spento in Veneto, a seguito di un improvviso malore.

Faceva l’autotrasportatore, e così il sagrato e piazzale della chiesa si è riempito delle motrici dei tir, c’erano tutti i suoi colleghi a dargli l’estremo saluto: all’uscita della bara dopo il rito funebre, si sono da lui congedati pigiando sui clacson dei mezzi. Accanto a loro ed ai famiglia di Daniele anche tantissimi tantissimi: era molto noto in paese, sia perchè era stato fra gli animatori e fautori del palio locale, in particolare nell’ambito del suo rione, il San Cosma.

funerale bertuolo

In suo ricordo, sono ora in corso raccolte di fondi da destinare a fini benefici, a cura della Classe del 1982.

Su Facebook il ricordo del sindaco Lorenzo Guzzetti e di molti amici e conoscenti, ed alcune immagini (foto) del momento dell’uscita del feretro della parrocchiale, con l’applauso dei tantissimi presenti.

110114