SARONNO – Forza Nuova sarà presente oggi, sabato 11 gennaio, nella centralissima piazza Volontari del sangue, allestendo un banchetto contro lo Ius soli e per protestare contro la decisione del Comune di Saronno di approvare una delibera per la futura concessione della “cittadinanza onoraria” ai figli di stranieri.

22122013 forza nuova a saronno (3)

“Il weekend alle porte vedrà ci vedrà impegnati in due importanti eventi di propaganda: nel pomeriggio di sabato, dalle 15 alle 19, saremo a Saronno e domemica mattina a Inveruno in piazza San Martino – annuncia Andrea Calini di Fn – In entrambe le occasioni gli interessati potranno sottoscrivere le petizioni “Stop immigrazione” contro il progetto dello Ius Soli; “Rescue precarity” contro lo sfruttamento dei lavoratori interinali e delle cooperative, per la statalizzazione del settore di fornitura del personale; e le altre che stiamo promuovendo a livello nazionale”.

A Saronno debutterà anche la raccolta di firme “Basta privilegi ai Rom”:”Da settimane raccogliamo numerose segnalazioni sui sopprusi e sui privilegi dei rom ai danni dei nostri connazionali: il degrado lasciato dai carrozzoni ad ogni tappa nel saronnese e il diffuso stato di insicurezza, i recenti episodi di furti e violenze di Legnano e Busto Arsizio, e le occupazioni abusive da parte delle carovane, avvenute in tutto il Saronnese non sono altro che concrete materializzazioni locali di una gravosa problematica alimentata dal lassimo e talvolta dal favoreggiamento delle istituzioni, della politica” dice Calini.

110114

1 commento

Comments are closed.