SARONNO – Ancora una vittoria per la Robur Saronno, sempre più lanciata ai vertici del campionato maschile di basket Dnc.

I saronnesi, nell’ultimo turno, hanno battuto la Nervianese, al palasport “Monsignor Ugo Ronchi: 67-59 il punteggio conclusivo. Un match “tirato” nel quale le difese hanno senz’altro prevalso sull’attacco, come sottolineato dai pochi punti messi a segno. Fra i biancazzurri i top scorer sono stati De Piccoli con 15 punti e Villa con 10.

Robur Basket Freestation Saronno arbitri

Riepilogo risultati, 14′ giornata: Robur Saronno-Nervianese 67-59, Milanotre Basket-Basket Save My Life San Lazzaro 90-83 dts, Castiglione Murri Bk2012-Corona Platina 74-65, Pallacanestro Lissone-Virtus Spes Vis. Pall. Imola 99-89 dts, Carpe Diem Basket Calolziocorte-Basket 2000 Reggio Emilia 63-61, Pallacanestro Bernareggio-Virtus Bergamo Terno 59-66, Pallacanestro Crema-Pall. Pisogne 73-51.

Classifica: Virtus Spes Vis Imola e Virtus Bergamo 22 punti, Milanotre 20, Robur Saronno, Lissone e Castiglione Murri 18, Nervianese 14, Corona Platina e San Lazzaro 10, Pisogne 8, Reggio Emilia, Bernareggio e Carpe Diem Calolzio 6.

140114