SARONNO – Renzi contro Berlusconi: per il parlamentare saronnese Gianfranco Librandi è questo lo scontro al vertice che si annuncia “alla prossima tornata elettorale, ma non prima”.

Renoldi librandi

Il gioco di Matteo Renzi del Pd mi sembra abbastanza chiaro – dice Librandi, esponente di Scelta civica – tenere in vita politicamente Silvio Berlusconi di Forza Italia per poi affrontarlo come suo principale avversario elle elezioni, a partire dalle Europee dei primi mesi dell’anno prossimo. Il sindaco di Firenze si presenterebbe cosi come “il nuovo” che sfida “il vecchio”, l’uomo dei computer contro quello delle televisioni”.

Prosegue Librandi:”Io penso che le mosse del segretario Pd siano dettate da questo calcolo politico piuttosto che dall’intento di giungere davvero ad una legge elettorale condivisa in tempi davvero rapidi”. Per il deputato di Saronno “Renzi faccia pure come vuole, ma un accordo sulla legge elettorale deve essere trovato innanzitutto fra le forze di maggioranza e quindi essere sottoposto alle opposizioni”.

180114

4 Commenti

  1. Prima o poi mi capiterà di sentire parlare di quello che fa il suo partito.
    Viene il dubbio che non abbia cose da dire?

  2. Ma parla di Saronno dove sei stato eletto: se continui a parlare dei massimi sistemi vedrai che non ti vota piu’ nessuno!

  3. “Gianfrà” …e basta straparlare. Pensa invece a fare qualcosa di utile e costruttivo per Saronno!

  4. Wow, bellissima la scenografia dietro Anna Lisa e Gianfranco, seppure in fotomontaggio.
    L’avevo ideata io in occasione della visita di Magdi Allam. Rappresenta una biblioteca con i busti di Platone, Aristotele, Virgilio e Dante (ma qui purtroppo non si vedono) e in alto (si vedono un po’ sfuocati) ci sono i simboli dei 4 evangelisti.
    L’avevamo poi usata anche per Joaquìn Navarro-Valls.
    Credo di conoscere chi ha fatto il fotomontaggio eh eh eh. Sempre in gamba!
    Potevo mettere il copyright… 🙂

    Carlo A. Mazzola

Comments are closed.