20062013 scritte liberi tutti (1)SARONNO – Sono stati revocati sabato sera gli arresti domiciliari per il 31enne anarchico, tra i fondatori del centro sociale Telos, finito nei guai a seguito degli incidenti per lo sgombero dell’ex biblioteca universitaria Cuem di Milano.

Finito ai domiciliari il 19 giugno il giovane era tornato in libertà con l’obbligo di dimora a Saronno nel mese di luglio. Lo scorso 7 dicembre, però, quando si era presentato in caserma per adempiere all’obbligo di firma era finito nuovamente ai domiciliari per effetto un’ordinanza di tribunale alla luce della partecipazione ai fatti legati al taglio dell’acqua all’ex macello di via Don Monza.

Il 31enne, infatti, era stato denunciato per interruzione di pubblico servizio, in merito a quanto accaduto lo scorso 12 novembre quando è stato impedito agli operai della Saronno Servizi di tagliare la fornitura idrica dell’ex macello e per l’irruzione in Municipio del 15 novembre seguita al blitz con cui all’alba era stato rimosso il collegamento alla rete idrica creato dai ragazzi che vivono all’ex macello, stabile occupato da un anno. I carabinieri aveva così segnalato gli episodi al tribunale che aveva deciso un inasprimento delle misure cautelari ora revocate.

20012013

10 Commenti

    • Cosa significa tanto rumore per nulla e tutto come prima? Il ragazzo si è fatto due mesi di arresto, più il tempo passato dopo il primo arresto, e tutto senza nemmeno avere una condanna, se non ho capito male, dato che si tratta di arresti preventivi. Inoltre oggi da quel che leggo non è ancora libero. Non mi sembra poco, no?! Tu cosa proponi, la sedia elettrica per chi manifesta?

      • Non so cosa abbia fatto questa persona quindi non entro nel merito, ma ho visto al TG le immagini televisive dall’ex biblioteca Cuem di Milano in cui dei facinorosi lanciavano oggetti alla Polizia: uno spettacolo davvero indecoroso!!!
        Su questo sei almeno d’accordo ?

  1. Altro che domiciliari dove ha tutti i comfort. . . Se qualche volta finisse tra le sbarre forse. . . Prima di fare qualcosa ci penserebbe 2 volte!!! Invece. . . Tutti a casa allegramente!!!!

Comments are closed.