lara comi (2)SARONNO – “Dopo oltre un anno finalmente è stata ripristinata la legalità. E questo solo per merito delle forze dell’ordine polizia e carabinieri. Ringrazio pertanto il prefetto Giorgio Zanzi, il questore Francesco Messina e il comandante provinciale dell’Arma, Alessandro De Angelis, il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Antonio Morelli, nonché il comandante della polizia locale, Giuseppe Sala, e i vigili del fuoco. Io non mi sono mai stancata di chiedere lo sgombero, a nome anche dei tanti cittadini onesti che in tutto questo tempo hanno dovuto sopportare angherie e soprusi da parte di un centro sociale che si è arrogato il diritto di dettare legge a Saronno, violandola. Il rilascio dell’edificio comunale occupato, dunque, è anche una vittoria dei saronnesi che amano la propria città e la rispettano”.

Lo afferma l’europarlamentare di Forza Italia, Lara Comi, a seguito dello sgombero operato questa mattina dalle forze dell’ordine all’ex macello di via don Monza occupato dal novembre 2012 da aderenti al centro sociale Telos.
“La vicenda – sottolinea Comi – poteva essere risolta da tempo, ma si è trascinata soprattutto per la cattiva gestione del sindaco Luciano Porro, che a lungo ha tergiversato, quando invece servivano risposte chiare e decise. Tentennamenti e ambiguità hanno permesso così un pericoloso salto di qualità di gruppi anarchici che, anche con atti violenti, si sono sentiti i veri padroni di Saronno. Ora si deve dire basta alle occupazioni abusive, ‘senza se e senza ma’. Brutti film come questi non vogliamo più vederli. E mi auguro che d’ora in poi l’attuale amministrazione cambi registro di fronte a episodi illeciti da parte di Telos e non ceda a ricatti”.

45 Commenti

  1. Quindi il NON sgombero era colpa di Porro, lo sgombero merito delle forze di polizia (e del comandante Sala, che dipende dall’Amministrazione Comunale).
    Laretta sei mitica!

    • Pedrito ..pedrito o pedritttto ?

      Al comandante Sala come a tutte le forze dell’ordine vanno le congratulazioni per la brillante operazione conclusa .

      Ovviamente non c’è da dimenticare che tale operazione , dopo un passo in avanti e due indietro del “c’è la volontà ma non le condizioni ” del sindaco, si è ottenuta la conclusione di un’occupazione solo dopo 14 mesi e pressanti insisitenze .
      Alla buon’ora

    • Saprà mai Pedrito il “dritto” distinguere fra la parte “burocratica” e la parte operativa di uno sgombero?

    • PEDRITO
      Tu sai , non è vero che prima di evacuare uno stabile ci sono delle pratiche burocratiche da sbrigare . C’è chi le sbriga subito, c’è chi le rallenta, c’è chi ci pensa e ripensa ma…alla fine deve far si che …

      Tu sai, non è vero, che l’azione invece, è compito degli “enti” preposti all’ordine pubblico quali: polizia locale, carabinieri …etc…fino al prefetto ?

      Sono certo che lo sai …furbetto 🙂

      • e vabbè, facciamo finta che io non sappia che voi sapete (mi sta venendo mal di testa) che la delibera di sgombero è stata firmata dal 2012 e la denuncia alle autorità competenti fatta il giorno stesso in cui cominciò l’occupazione.

        La mia preoccupazione adesso è una sola: come fa adesso la Laretta a fare la campagna elettorale per le europee???
        🙁

        • ahi ahi ahi Pedrito … essendo un “amministrativo” dovresati saperlo cher le cose non stanno così … su su non fare il “dritto Pedritto ?

    • Altro scivolone di questa amministrazione ; anche di questo deve rendere conto ai cittadini
      “Il commercialista Giuseppe Di Bella invita i saronnesi a non pagare ed anzi a chiedere un rimborso. Lancia persino un appello:”Cari amici e cittadini saronnesi, non versate nulla se l’importo non è superiore a 12 euro.
      Coloro che hanno già versato la mini Imu di importo inferiore, chiedano il rimborso, quanto costerà al comune (o meglio a noi tutti) questa operazione, sono curioso di conoscere a quanto ammonterà il totale introitato dai versamenti fino ad 12 euro.

      E ora di finirla con questi “giochini” da il gatto e la volpe, tutto ciò e semplicemente vergognoso, l’assessore ed il dirigente Comunale della ragioneria dovrebbero dare le loro immediate ed irrevocabili dimissioni”. https://ilsaronno.it/?p=28257

  2. L’amministrazione si è affrettata ad organizzare il tour elettorale della Kienge, chiamando tutti a raccolta, rivolgendo alla gente ripetute raccomandazioni e ulteriori divieti , ma si era dimenticata di fare altrettanto per ripristinarare la legalità in città.

    Non ammettendone nè l’urgenza nè la responsabilità (quando mai) ho dubbi che ” l’attuale amministrazione cambi registro di fronte a episodi illeciti da parte di Telos e non ceda a ricatti”.

  3. ma che cosa blateri? quali tentennamenti? il sindaco porro ha fatto due ordinanze di sgombero. il suo l’ha fatto. poi la conduzione dello sgombero e la sua realizzazione non è in capo alla municipalità. comunque rallegriamoci per la bella notizia lo stabile ora è vuoto (sperando che non ne occupino un altro)

    • Al cittadino non deluso calzavano a pennello 14 mesi (quattordici mesi ) di situazione illegale conosciuta da tutti, come i tentennamenti , evidentissimi, del sindaco al punto d’aver dato, dopo molti, molti mesi ( non subito come dovuto ) ordinanze ( Perchè due …forse che la prima era stat ritirata ?) ma d’aver bloccato lo sgombero come lui stesso diceEx macello, un anno di occupazione. Porro: “Sgombero? C’è la volontà, non le condizioni”
      https://ilsaronno.it/?p=24241

      Con la bocca uno dice con la mano toglie : di che blateri cittadino non deluso dell’illegalità?

      • cittadino in malafede informati c’è l’albo pretorio per farlo. nessuna ordinanza è stata ritirata. e nessuno sgombero bloccato!

        • cittadino non deluso, te lo dice il sindaco

          SARONNO – “Non ci sono novità: abbiamo fatto le nostre mosse, le forze dell’ordine sono disponibili ad intervenire ma mancano le condizioni”.

          E’ lapidario il sindaco Luciano Porro quando, al consueto incontro con la stampa, commenta il primo anniversario dell’occupazione dello stabile comunale di via Don Monza.
          https://ilsaronno.it/?p=24241

        • Cittadino non deluso
          Dici d’essere informato: come mai due ordinanze ?
          Dimmi, sono un ascoltatore attento

          SARONNO – “Non ci sono novità: abbiamo fatto le nostre mosse, le forze dell’ordine sono disponibili ad intervenire ,ma mancano le condizioni”.
          E’ lapidario il sindaco Luciano Porro

          RIF https://ilsaronno.it/?p=24241

  4. Ora Lara Comi si complimenta con il prefetto Zanzi, proprio colui il quale dice che a Saronno non c’e’ una emergenza sicurezza.
    Un po’ di coerenza Onorevole Comi!

    • AnOnimo .I complimenti a chi ha mandato a buon fine l’operazione è doveroso, non certo a chi ha tergiversato per 14 mesi, a chi ha inspiegabilmente allungato il brodo finchè ha dovuto cedere !!!!

      • Ecco la segreteria politica dell’Onorevole Comi: si capisce subito dal solito stile con cui iniziano gli interventi storpiando la parola anonimo o il nickname dell’interlocutore.

        • Quando uno è alla frutta se ne esce con la fatidica frase ” ecco la segreria ….” come se una segreteria ha il tempo a disposizione per commentare un articolo di fatti che già conosce.

          Certo è che gli -adepti rossi- si prendono- per dovere- tutto il tempo necessario per cercare di difendere l’impossibile , confidando nell’ignoranza di noi cittadini.

          Anche stavolta -tanato –

          • Adepto rosso ??? Accidenti che considerazione hai di chi commenta su ilSaronno !!!
            Giusto per rinfrescare la memoria, TANATO, io facevo riferimento a:

            https://ilsaronno.it/?p=23511

            – Porro non si esprime ma il Prefetto Zanzi rassicura: “Saronno è sicura” –

        • Il BECCATO , affetto da –fumus persecutionis-, non riesce a mettere a fuoco.
          Urge un fiammifero, altrimenti va “via col vento”

        • BECCATO “adepto rosso” è forse per te non dignitoso? Ops ops preferisci BECCATO ..scusa .

          Valioni vicesindaco
          “Anche io vivo la città e mi sposto in bicicletta anche di notte senza particolari timori – ha spiegato il vicesindaco – Proprio domenica sera andando al Cinema sotto le stelle sono passata due volte davanti alla stazione.
          https://ilsaronno.it/?p=19643

    • Anonimo . Al prefetto che ha coordinato lo sgombero, quindi al regista come a tutti gli attori di tale operazione non vanno fatti i complimenti ?? Un pò di coerenza anonimo !!

      Ah forse volevi fare che si facessero ad altri .beh…beh

  5. 12 commenti e non uno firmato!!
    Che giornale fantastico! So che questo non lo pubblicherai, ma almeno facci un riflessione, Giudici!

    • Andrea non capisco perchè non hai tu stesso “firmato” il tuo commento omettendo il cognome .
      Non capisco come mai questa nota la poni solo qui e non su tutti gli altri post del giornale.
      Tutto ciò val più di una riflessione

      • Perchè in questo articolo non c’era neanche una firma!
        Silighini, leggi meglio prima di rispondere!
        Andrea Morlacchi

  6. mi piace assai che alla redazione non piaccia il fatto che ho chiesto come mai l’europarlamentare Comi a Bruxelles sembra andare assai poco. Tant’è…..

    • RobinH.
      Mi piace assai che puoi chiedere direttamente a Comi anzichè alla redazione: come mai Lara Comi va sempre a bruxelles , portando risultati : FATTI a cui non sei abituato . Perchè non glielo chiedi direttamente … o preferisci nasconderti caro ROBIN HOOD …

      • Quanto ti paga la Comi a te e a Dario Jesi, ammesso e non concesso che siate la stessa persona, per presidiare questo giornali?
        Ma di quali risultati parli? Ma la volete smettere? Le Europee si avvicinano, vedremo se la signorina riuscirà a farsi rieleggere senza il pacchetto di voti di Berlusconi!

    • ROBINH.
      MA CIO’ CHE SCRIVI E’ DA “OSCAR”: CHIEDI AD UN ALTRO CHE FA QUELL’ALTRO …. E A QUELL’ALTRO CHE IL FIGLIO DI QUELL’AKLTRO PER RIPERLO ALLA SORELLA DELL’ALTRO ANCORA …

      MA SEI UN GRANDE ROBIN HOOOOOOOOOOOD

      Ho però un interrogativo che mi assilla: come puoi fare il punto se ciò che dici non vale una virgola?

    • ROBINH.
      MA CIO’ CHE SCRIVI E’ DA “OSCAR”: CHIEDI AD UN ALTRO CHE FA QUELL’ALTRO …. E A QUELL’ALTRO CHE FA IL FIGLIO DI QUELL’AKLTRO PER RIPETERLO ALLA SORELLA DELL’ALTRO ANCORA …

      MA SEI UN GRANDE ROBIN HOOOOOOOOOOOD

      Ho però un interrogativo che mi assilla: come puoi fare il punto se ciò che dici non vale una virgola?

  7. Finchè ci saranno case occupate da teppistelli viziati che fanno finta di fare i rivoluzionari non ci sarà legalità.
    Cari teppistelli non faccio parte del partito della legalità, come lo chiamate voi, ma del partito di coloro che si sono rotti di lavorare per pagare la polizia per trattarvi con le pinze. Voi ricchi e viziati con avvocati pronti a difendervi contro i padri di famiglia che lavorano nella polizia per 1000 euro al mese. Mi fate schifo.

    • Caro Sgorbat, la legalità non ha partito solo intelligenza e buonsenso .

      Sul resto sono con te d’accordo.
      Aggiungo che alcuni di questi ” teppistelli “, per niente quattro gatti, hanno la “fortuna ” di avere anche l’appoggio di certe mamme perchè …fa… IN …. ..

  8. E c’e’ chi guadagna 10.000 euro al mese e pontifica da Brussel con tanto di immunita’ parlamentare.
    Fintantoche’ tutti hanno di che vivere, i privilegi dei politici sono tollerati, ma quando c’e’ tanta gente che non ce la fa piu’ la rabbia cresce.
    Se andiamo avanti cosi’ ci sara’ una rivoluzione per davvero. Speriamo che nel 2014 ci sia un po’ di ripresa.

  9. Cittadino stanco .
    Finchè c’è gente come Anonimo che tifa per i teppistelli e li sostiene anche con farneticazioni si può solo augurare come disse Totò: “Quello che vuoi per me, il Doppio lo auguro a te!”

    • eiopago.
      In merito ad Anonimo che poi non è tanto Anonimo senz’altro sarebbe, per lui opportuno accendere il cervello prima di attivare la lingua… il problema è che non ha proprio nulla da accendere… resta solo la lingua che batte al vento..

      Sono e resto fermamente contrario alle occupazioni abusive come nell’art. Con che faccia , dopo 14 mresi l’amministrazione s’intesta tale “vittoria” quando ha avuto per 14 mesi il fiato saul collo da parte di tutti coloro che veramente avevano a cuore la legalità

      • Sei in grado di argomentare senza insultare ?
        Sarai pure felice, ma tutto quello che dici e’ estremamente INFELICE.

        • Aninimo fa il pari con le tue argomentazioni inesisitenti e le tue dichiarazioni fatte di nulla . Tutto quello che dici è PENOSO

          • @eiopago: bisogna distinguere tra opinioni e persone.
            Le opinioni si possono confutare e criticare, le persone vanno rispettate a prescindere dal fatto che la pensino come te o meno.
            Riporto virgolettato quanto hai scritto tu:

            “In merito ad Anonimo che poi non è tanto Anonimo senz’altro sarebbe, per lui opportuno accendere il cervello prima di attivare la lingua… il problema è che non ha proprio nulla da accendere… resta solo la lingua che batte al vento..”

            Qui siamo in un blog in cui il moderatore e’ fin troppo tollerante, ma se ti esprimi in questo modo con una persona per strada, ammesso che tu ne abbia il coraggio, scatta subito la querela.

  10. E’ anche merito di silighini e comi che da mesi si sono spesi intensamente per questa causa.

    • Merito solo di Silighini che tutti i giorni fa politica a Saronno, non come Lara Comi che e’ a Bruxelles, lontana dai problemi di Saronno e del saronnese.

Comments are closed.