SARONNO – Con un carico di mattoni e due squadre di operai ieri, dopo lo sgombero, l’Amministrazione ha fatto sigillare l’ex macello, lo stabile comunale occupato per 14 mesi dai ragazzi del Comitato autorganizzato saronnesi senza casa.

Dopo una giornata di lavoro ecco come appare oggi la palazzina comunale che l’Amministrazione comunale vorrebbe trasformare, l’iter burocratico è già stato avviato, in un centro diurno per minori che racchiuda diversi servizi attivi oggi in città.

23012014

2 Commenti

  1. ERA ORA

    Anche qui di nuovo si torna a ringrazirae l’amministrazione
    ANCHE QUI URGE UNA RISPOSTA !!!!!!!!!

    ll commercialista Giuseppe Di Bella che invita i saronnesi a non pagare ed anzi a chiedere un rimborso. Lancia persino un appello:”Cari amici e cittadini saronnesi, non versate nulla se l’importo non è superiore a 12 euro. Coloro che hanno già versato la mini Imu di importo inferiore, chiedano il rimborso, quanto costerà al comune (o meglio a noi tutti) questa operazione, sono curioso di conoscere a quanto ammonterà il totale introitato dai versamenti fino ad 12 euro. E ora di finirla con questi “giochini” da il gatto e la volpe, tutto ciò e semplicemente vergognoso, l’assessore ed il dirigente Comunale della ragioneria dovrebbero dare le loro immediate ed irrevocabili dimissioni”.

    Rif : https://ilsaronno.it/?p=28257

    Rif FAQ n.2 al seguente link del Ministero Finanze. http://www.mef.gov.it/faq_tasse_casa/index.html

Comments are closed.