SARONNO – Il Matteotti Saronno sfiora l’impresa: Davide contro Golia, questa la “storia” che si è riproposta nel pomeriggio domenicale al centro sportivo di via Sampietro dove i locali, ultimi in Terza categoria, erano chiamati alla impresa impossibile di fermare una delle pretendenti al trono, la Jeraghese di Giuseppe Aiello. E per poco i saronnesi ce l’hanno fatta, rispondendo colpo su colpo ai quotati avversari, trascinati soprattutto da un Mirco Presti in giornata di grazia. Ecco l’intervista a fine partita a Presti

G.A.

Matteotti-Jeraghese 2-3
MATTEOTTI: Calicchia, Limardo, Vavalà, Aliberti L., Pironti S., Presti, Aliberti A., Colò, Polito A., Polito D. (17′ st Menini), Amato. A disposizione Fontana, Corsico, Cavallaro. All. Pironti R.
JERAGHESE: Zotti, Favagrossa, Boccon, Dilascio, Casile (36′ st Bizzotto sv), Adamo, Lunardi (1′ st Boccalatte), Lisandrelli, Bauccio (14′ st Del Monaco), La Banca (27′ st Simonetto), Tibaldo (1′ st Macioccia). A disposizione Fantinato, Dianin. All. Aiello.
Arbitro: Mirenda di Legnano.
Marcatori: 5′ pt Bauccio (J), 20′ pt Polito D. (M), 43′ pt Adamo (J), 21′ st Del Monaco (J), 20′ st Polito A. (M).

260114