polizia locale via Carcano vvu (2)SARONNO – Con inventiva e tanta disponibilità gli agenti della polizia locale hanno aiutato una mamma saronnese che aveva smarrito un anello d’oro dal grande valore affettivo oltre che economico.

E’ successo venerdì pomeriggio quando, intorno alle 16,30, la saronnese si è presentata davanti alla scuola Damiano Chiesa per prendere il figlio che usciva da scuola. Purtroppo nell’attesa le si è sfilato l’anello dal dito che è finito a terra e dopo aver rotolato per qualche metro a finito la sua corsa in un tombino.

La saronnese ha chiesto aiuto all’agente di polizia locale che stava prestando servizio davanti all’istituto scolastico. Dopo aver atteso che i piccoli uscissero da scuola, in modo da garantire a tutti un sicuro attraversamento,  l’agente ha contattato la centrale operativa che ha inviato sul posto un collega con un piede di porco. Con una buona dose di energia un vigile ha sollevato il pesante tombino permettendo al collega di recuperare l’anello. Entusiasta la mamma che ha ringraziato i due agenti per averle recuperato il prezioso a cui era tanto legata.

(foto archivio)

26012014

3 Commenti

  1. Cose da libro cuore! … va anche bene così, non fosse altro che la città ha bisogno di altro!

Comments are closed.