29012014 menù argento porroSARONNO – Superata la sperimentazione estiva il progetto “Menù d’argento” è confermato per tutto il 2014.
In sostanza i ristoranti che esporranno il logo “Anziani Meno Soli Più Sani – Menù d’argento” (sono indicati anche sul sito comunale Nella pagina dedicata agli anziani) offriranno a tutti coloro che hanno superato i 65 anni un menù a 7 euro.

L’OFFERTA
Il menù comprende : primo, un secondo, formaggio o frutta, ½ di acqua (coperto incluso) ed ogni ulteriore consumazione sarà pagata a parte. Per poter usufruire del’iniziativa è importante darne notizia al ristoratore e portare la carta d’identità che possa, se richiesta confermare l’età.

LE NOVITA’
Rispetto alla sperimentazione estiva sono aumentati i locali che hanno aderito al progetto e soprattutto è stata abbassata l’età per poter usufruire della promozione da 70 a 65 anni.

IL PARERE DEL VICESINDACO
“Spero – afferma l’Assessore Valeria Valioni – che i cittadini over 65 possano “godere” di Valioniquesta occasione gentilmente fornita dalla sensibilità di alcuni ristoratori di Saronno. Grazie, infatti, alla loro collaborazione sarà possibile usufruire ancora di un buon pasto ad un prezzo veramente conveniente. Pasto che potrà essere una occasione per tornare a sedersi al ristorante o in pizzeria, anche in
questo tempo di crisi rompendo quella monotonia e quelle rigide abitudini che spesso portano a chiudersi in casa. Proprio per raggiungere un numero maggiore di cittadini, si è deciso, in accordo con i ristoratori, di abbassare l’età degli fruitori da 70 a 65 anni, aumentando così il numero dei potenziali beneficiari”

I LOCALI CHE HANNO ADERITO
I ristoranti che aderiscono sono: Trattoria Bar Mariani, via Varese 24, Mr Charlie piazza La Malfa 1, Al solito Posto via Sampietro 40, Jimmy’s via Volta 122, Bar Muzza piazza Libertà 13, Ristorante Brasiliano Churrascaria via Roma 59, Ristorante Gatsby via Larga 29, Musicartecaffè via Ferrari 21, Trattoria Cascina Colombara, via Cascina Colombara 5, Hotel Ristorante Principe, via Caduti della Liberazione 18, La piccola Capri viale Rimembranze 42 e Circolino Stra Fossato via F. Reina 35.

I ristoratori che volessero aderire possono ancora farlo mettendosi in contatto con l’ufficio preposto all’indirizzo e – mail: [email protected]

29012014

8 Commenti

    • …dai su anche a loro!!!! Perché no?!? …ci vuole poco, solo un po’ di iniziativa e comprensione per i problemi sociali: e i ristoratori sicuramente l’avranno.

  1. ma se ci sono pensionati che percepiscono pensioni più alte del mio stipendio!!!! ma per favore!!!!

    MA CHE INIZIATIVA E’?

    forse non è meglio che queste agevolazioni vengano fatte ai ragazzi/studenti ?
    non solo per andare al ristorante o pizzeria ma anche per il cinema e teatro…

    Questa iniziativa la nominerei:
    GIOVANI MENO SOLI PIU’ SANI

  2. ma se ci sono pensionati che percepiscono una pensione più alta del mio stipendio!!!! ma per favore!!!

    MA CHE INIZIATIVA E’ ?

    Forse non è meglio incentivare i giovani/studenti nell’agevolarli economicamente ad andare non soltanto in pizzeria ma anche a teatro o cinema?

    qualcosa di culturale no ???

    Questa iniziativa la nominerei:

    GIOVANI MENO SOLI PIU’ SANI

    …e ne hanno bisogno!

Comments are closed.