ORIGGIO – A zonzo nella zona industriale di Origgio, nei pressi dei boschi e dove si appostano spesso gli spacciatori: una pattuglia dei carabinieri del comando caronnese ha ieri “pizzicato” un 22enne di Saronno, che girovagava da quelle parti.

droga gerenzano carabinieri

Era circa le 15.45: il ragazzo – che è disoccupato – è stato fermato, perquisito ed è stato trovato in possesso di un grammo di eroina. E’ stato lui stesso ad ammettere candidatamente di averla appena comprata da un pusher nordafricano incontrato da quelle parti, e che l’aveva presa per uso personale. Il saronnese non è stato denunciato ma segnalato alla prefettura come consumatore di sostanze stupefacenti. Su proposta dei carabinieri la questura ha al contempo emesso un foglio di via obbligatorio; non potrà ritornare ad Origgio (dove non ha parenti) per tre anni, altrimenti verrà denunciato all’autorità giudiziaria. L’eroina è stata posta sotto sequestro e verrà distrutta; inviata all’inceneritore come prevede la prassi in simili circostanze.

(foto archivio: precedente sequestro di droga)

310114