SARONNO – Secondo il resoconto di alcuni testimoni stava attraversando sulle strisce pedonali il 38enne nordafricano investito questo pomeriggio in via Novara da una Lancia Ypsilon.

Erano da poco passate le 8,30 e lo straniero stava attraversando sul passaggio pedonale situato tra la clinica veterinaria e l’intersezione con via Dalmazia. E’ stato colpita da una Lancia Ypsilon che proveniva dalla rotonda della Locomotiva.

Lo straniero è finito contro il parabrezza ed ha picchiato la testa, crepando completamente il vetro, dal lato del conducente. L’uomo alla guida e il passeggero hanno subito accostato e hanno presto aiuto allo straniero anche chiamando i soccorsi. L’investito, finito a terra, non ha perso i sensi ma aveva difficoltà a muoversi ed è riuscito solo a contattare dei familiari con il telefonino. E’ intervenuta un’ambulanza della Croce Rossa di Saronno rimasta sul posto una quarantina di minuti per stabilizzare le condizioni dell’uomo che dovrebbe aver riportato una frattura alla gamba. E’ stato accompagnato all’ospedale cittadino per le cure del caso.

Sul posto anche una pattuglia della polizia locale che ha raccolto le testimonianze dei presenti e delle persone coinvolte effettuando anche i rilievi necessari a riscostruire la dinamica del sinistro.

08022014