SARONNO – Grande successo per la “Giornata di raccolta del farmaco” in scena lo scorso fine settimana.

Nel Varesotto sono stati oltre 12 mila i farmaci raccolti nelle 95 farmacie della provincia (molte nel Saronnese) che hanno aderito all’iniziativa: Varese è la quinta provincia in Italia per numero di farmaci donati, dietro a Roma e Milano.

Oltre 350 mila confezioni di farmaci donate in un solo giorno, 3561 farmacie italiane sono state coinvolte e oltre 14 mila volontari sono stati impegnati nella raccolta. Sono questi i numeri della Giornata nazionale di raccolta del farmaco, che è giunta alla sua quattordicesima edizione e che rappresenta ormai un appuntamento fisso della solidarietà.

“Vogliamo creare un circolo virtuoso tra chi dona, i farmacisti che si coinvolgono, gli enti beneficiari cui saranno destinati i farmaci raccolti e i volontari che mettono a disposizione tempo ed energie. E’ carità in opera” ha commentato Giuliano Salvioni, delegato territoriale per Varese del Banco farmaceutico.

130214