17022014occupazione matteotti (6)SARONNO – Pur non impegnati attivamente nell’occupazione i membri del Comitato autorganizzato saronnesi senza casa ha commentato sulla propria pagina Facebook, con poche righe, le dichiarazioni dell’assessore ai Servizi Sociali Valeria Valioni.

Le riportiamo integralmente

“Oggi la vicesindaco dice che la casa occupata ieri al Matteotti non era abbandonata, ma usata per le emergenze. 

I vicini ci confermano invece che la casa è vuota da anni, e messa all’asta, come sono messe all’asta altre decine di case di proprietà pubblica (come appena fatto dal Comune con due appartamenti) per due volte, aste andate deserte”.

18022014

6 Commenti

  1. Prima il sindaco, poi il vice sindaco. Ormai questa giunta è abituata a fare figure, a non sapere neanche come è la realtà. Visto che si parla di casa: a ca tutti, grazie!

    • l’essere “pinocchio” non è una prerogativa esclusiva solo del Luciano! ..basta poco, anche il solo mettersi nei suoi panni…..

  2. ma ancora con questa patetica scusa in risposta ad un occupazione? vorrei proprio vedere se era necessaria la villa di Via Monza ad una associazione se i ragazzi non fossero entrari. e questa casa, serve realmente per quello che dice la vice sindaco, a me non sembra, viste anche le condizioni in cui versa. Le scuse iniziano a perdere di mordente mia cara vice sindaco. Politiche giovanili e aiuto concreto, ecco cosa serve realmente.

    • Alberta che il sindaco e la sua vice stiano floppando anche in comunicazione è sotto gli occhi di tutti ; giustificare un’occupazione di proprietà altrui è davvero non accettabile

Comments are closed.