carabinieri pattuglia via Ferrari (2)SARONNO – Una scia di orme infangate ha svelato ad una famiglia della Cassina Ferrara che la propria abitazione era stata “ripulita” da due ladri mentre loro erano fuori a cena.

E’ l’amara sorpresa toccata ad una coppia di sessantenni saronnesi residenti in via Larga. Ad accorgersi dell’effrazione è stato il figlio. Riaccompagnando a casa i genitori il giovane si è accorto che la porta a finestra della camera era stata forzata. I ladri entrando avevano lasciato anche molte impronte infangate in tutta l’abitazione. 

Le tracce di fango hanno “svelato” il percorso dei malviventi che hanno setacciato praticamente ogni armadio. Sono riusciti ad impossessarsi di un po’ di contante e alcuni monili prima di dileguarsi senza lasciare traccia. Accortisi del furto ai saronnesi non è rimasto altro da fare che chiamare i carabinieri. Una pattuglia ha effettuato un sopralluogo subito in serata mentre il figlio si è presentato il giorno successivo a sporgere denuncia presso il comando cittadino.

Al momento le indagini sono in corso ma sembrerebbe che i due ladri siano riusciti a dileguarsi senza lasciare traccia. Al momento pare che nessuno dei vicini si sia accorto dell’effrazione in corso.

(foto archivio)

21022014

2 Commenti

  1. ogni settimana passano in via larga… io li ho beccati 3 volte ma corrono velocissimi!!!

Comments are closed.