18072013 incendio appartamento vvf   (7)SARONNO – Liberato dall’intercapedine in cui era rimasto incastrato e adottato da una famiglia saronnese: c’è stato un doppio lieto fine per il gatto nero che qualche giorno fa ha mobilitato polizia locale e pompieri.

E’ successo in via Pasta poco dopo le 17 quando un saronnese ha sentito un gatto miagolare disperatamente. Guardandosi in giro ha visto il felino bloccato a due metri di profondità tra due garage. Il saronnese ha tentato di raggiungere il gatto ma senza successo.

Così l’uomo ha deciso di chiedere aiuto e per prima cosa ha chiamato la centrale operativa della polizia locale. Un vigile ha subito fatto un sopralluogo e vedendo che la situazione non era risolvibile senza “strumenti adatti” ha allertato anche i pompieri. La squadra di turno al distaccamento di via Stra Madonna è arrivata sul posto in pochi minuti. Con l’aiuto di una scala i pompieri hanno recuperato in pochi minuti lo spaventatissimo gatto.

La storia ha un doppio lieto fine perché il saronnese ha preso con sé il gatto che è riuscito a trovare, proprio dopo la conclusione della brutta disavventura, una nuova famiglia.

(foto archivio)

22022014