silighini forza italiaSARONNO – “Ma se per caso fosse stato… Silvio Berlusconi al posto di Renzi e avesse riunito i vertici di Forza Italia, avesse fatto dimettere il premier e avesse ottenuto l’incarico di formare un nuovo governo dal Quirinale senza passare da una verifica parlamentare, annullando per questo la funzione stessa del Parlamento, cosa fino ad oggi stata sempre sacra per il presidente Napolitano quando proprio Berlusconi era al Governo, come avrebbero titolato i giornali? Cosa avrebbero fatto i vari Pd, sinistrosi e comunisti vari che alleggiano in Italia paventando il fantomatico spauracchio del “pericolo fascista”? Avrebbero urlato “Mussolini risorto, la democrazia è morta Berlusconi nuovo duce” e quant’altro. Guarda il caso talvolta che giochi strani fa. Ma io lo dico sempre ed un verso di una canzone dei cari ZPM cade a fagiolo: “a destra tutto male a sinistra tutto bene”

Questo l’intervento di Luciano Silighini Garagnani del club “Forza Silvio” di Saronno e del comitato Saronno 2015 sul Governo Renzi al varo a Roma.

240214