renzo moltrasio a whitehorseSARONNO – Come si può correre per 100 miglia in un paesaggio glaciale a 30 gradi sotto sero? E’ quello che racconterà con tanti retroscena e curiosità questa sera, a partire dalle 21 a Villa Gianetti Renzo Moltrasio, presidente del Running Saronno che condividerà con gli appassionati di sfide estreme il resoconto della sua ultima avventura la partecipazione alla “Yukon arctic ultra” competizione che l’ha visto partire il 30 gennaio da Whitehorse, nel nord del Canada, e correre per 100 miglia fino alla remota Breaburn.

Una competizione che si è svolta nelle sterminate distese dello Yukon, in condizioni climatiche estreme sul percorso di quella che una volta era la strada dei cercatori d’oro dove si toccano anche i 30 gradi sotto zero. Il saronnese, non nuovo a queste imprese, ha organizzato con il patrocinio del comune di Saronno una serata, che si terrà oggi alle 21 nella sala del Bovindo di Villa Gianetti, per raccontare la sua esperienza dalla preparazione alla scelta dei materiali.

25022014

1 commento

Comments are closed.