luca saibeneUBOLDO – La lista Progetto Per Uboldo-Centrosinistra Unito, che raggruppa – oltre a esponenti della società civile – i circoli uboldesi del Partito democratico e di Sinistra ecologia libertà, candida alla carica di sindaco di Uboldo, per le elezioni comunali del prossimo 25 maggio, Luca Saibene.

Luca Saibene, 36 anni, sposato con Sara e papà di Giorgia, uboldese doc, è stato, come tanti altri sostenitori di “Progetto Per Uboldo-Centrosinistra Unito”, tra i promotori della lista civica “Il Centrosinistra di Uboldo” e per il centrosinistra dal 2002 al 2007 ha ricoperto la carica di consigliere comunale e assessore alla cultura e alla pubblica istruzione.

Laureato in giurisprudenza svolge la professione di avvocato ed è co-titolare di uno studio legale a Uboldo. Nel 2012 ha anche conseguito, all’Upel di Varese, l’abilitazione a svolgere l’attività di mediatore civile e commerciale.

“L’esperienza amministrativa maturata nel quinquennio 2002-2007 oltre alla competenza professionale, alla serietà e alla correttezza personale e l’assoluta mancanza di interessi personali, fanno di Luca Saibene la migliore sintesi di ciò che Progetto Per Uboldo-Centrosinistra Unito” si propone di essere per Uboldo. Così dicasi per la squadra di candidati consiglieri che verrà messa in campo – si legge in una nota della lista – Con Luca Saibene siamo sicuri che si potrà voltar pagina nel modo di amministrare Uboldo dando valore anche a chi la pensa in maniera diversa da chi amministra in quanto siamo convinti che ciascuna opinione debba considerarsi una risorsa per crescere e per pervenire alla migliore sintesi che sappia unire le diversità”.

250214