SARONNO – Un classico di Carlo Goldoni, va in scena al teatro civico “Giuditta Pasta” di via I maggio “Gl’innamorati”.

Lo spettacolo rientra nella rassegna di “Prosa rossa” e si tiene venerdì 7 e sabato 8 marzo dalle 21 e domenica 9 marzo dalle 15.30, con Isa Barzizza, Micol Pambieri, Stefano Artissunch, Stefano De Bernardin, Laura Graziosi e Stefano Tosoni, con la regia di Stefano Artissunch.

Ci sono di quelle opere che possono fare a meno di preoccuparsi del tempo che passa e del mondo che crede di cambiare, stupiscono chi le osserva per la loro attualità e freschezza. Ci sono autori che hanno avuto il genio e la sensibilità di analizzare così a fondo l’animo umano da restituircene dei tratti in cui ciascuno di noi può specchiarsi e riconoscersi. Gl’innamorati di Goldoni è tutto questo: un grande specchio magico, posto su un palco, che ci mostra come siamo fatti: le nostre passioni, le nostre debolezze, le nostre irrazionalità, i nostri orgogli e sentimenti, e ci fa sorridere di essi. Due innamorati, Eugenia e Fulgenzio, che, per il troppo amore, cadono invischiati in un vortice di passioni (gelosia, orgoglio, risentimento) e sembrano non riuscire mai a trovare la pace e la serenità, in una continua altalena oscillante fra solenni giuramenti d’amore e rabbiosi addii. Artissunch e Synergie Teatrali affrontano con successo un grande classico del teatro mondiale, riuscendo con una magistrale regia e delle ottime prove attoriali ad interpretare al meglio un testo stupendo ed immortale.

Prezzi: intero 25 euro, ridotto (over 65, gruppi organizzati) 22 euro, ridotto under30 18 euro, ridotto under 20 15 euro.

060314