12072013 Robur presentazione stagione 2013-2014 (6) Mario BusnelliSARONNO – Vittoria esterna della Robur Saronno contro il fanalino di coda Salus Turate, mezzo passo falso della capolista Serenissima contro il Lonate Ceppino (ai solaresi, raggiunti nel finale, non sono bastate le reti di Cosentino e De Rossi) mentre si complica la situazione della Gerenzanese e dell’Airoldi Origgio, entrambe sconfitte.

Questo l’esito della ventunesima giornata del campionato di Seconda categoria, per quanto concerne le squadre del Saronnese.

Soddisfatto il presidente roburino, Mario Busnelli:“Il Turate nel primo tempo ha fatto vedere grinta e voglia di uscire dal pantano della classifica, noi abbiamo avuto sicuramente problemi per il campo sintetico e dovevamo prendere confidenza. Il risultato evince una supremazia nel secondo tempo. La squadra ha dimostrato un continuo miglioramento d’intesa e di schemi. Dobbiamo continuare su questa strada con umiltà e sacrificio”.

Risultati: Airoldi Origgio-Guanzatese 1-4, Azzurra-Veniano 2-1, Meda-Carugo 4-1, Molinello-Rovellese 0-2, Montesolaro-Rovellasca Victor 1-2, Novedrate-Gerenzanse 2-0, Salus Turate-Robur Saronno 0-3, Serenissima-Lonate Ceppino 2-2.

Classifica: Serenissima, Rovellasca Victor e Meda 49 punti, Guanzatese 43, Novedrate 42, Montesolaro 39, Carugo 30, Robur Saronno 29, Molinello 26, Airoldi Origgio e Lonate Ceppino 24, Azzurra 22, Gerenzanese 20, Veniano 19, Rovellese 15, Salus Turate 14.

090314