GUIDETTI caronneseCARONNO PERTUSELLA – Domenica primaverile al Comunale di Caronno Pertusella dove i rossoblu ospitano il Sestri Levante. Le due formazioni in campo sono protagoniste di continui batti e ribatti nei primi sprazzi di partita, senza colpo ferire.

Il primo tempo e’ decisamente interlocutorio. La prima occasione degna di nota arriva al 13′ con De Spa che pesca sulla tre quarti Moretti che costringe il numero uno avversario Bartoletti a deviare in angolo un insidioso rasoterra. Dobbiamo aspettare il 25′ per segnalare un’azione del Sesrei Levante finalizzata da Balestrero che sguscia tra la difesa rossoblu e calcia in porta trovando un attento Di Graci alla parata. Al 34′ Capitan Corno calcia il corner, scambia con Giudici e va al tiro che sfiora il sette del secondo palo. Inizia la ripresa che si apre con la seconda ammonizione per Bertoncini che vuol dire espulsione: il Sestri rimane in dieci. Siamo al 17′ e Moretti su punizione impegna l’estremo difensore avversario al colpo di reni. La partita si svolge nella metacampo degli ospiti, impegnati a contenere le azioni offensive dei locali di mister Zaffaroni. Al 34′ da un preciso cross in area piccola di Ferre’ tocca a Sansonetti andare al tiro e sfiorare il palo. La Caronnese macina continue azioni sottoporta ma il Sestri Levante e’ capace a neutralizzare qualsiasi incursione. Al 48′ l’ultima occasione da registrare e’ per Moretti che aggancia di testa un cross di Sansonetti e a due passi dalla porta manda fuori. Dopo quattro minuti di recupero viene congelato il risultato ad occhiali.
Fabrizio Volontè

Caronnese-Sestri Levante 0-0
CARONNESE (4-4-2): Di Graci, Manta, Lanini, Baldan, De Spa, Rudi, Vannini (16′ st Sansonetti), Guidetti, Moretti, Corno, Giudici L. (26′ st Ferrè). A disposizione: Del Frate, Caverzasi, Giudici A., Termine, Corrado, Lucchese, Tanas. All. Zaffaroni.
SESTRI LEVANTE (4-3-2-1): Bartoletti, Fichera, Gianbaresi, Bertoncini, Fonjock, Sireno, Siano, Balestrero, Appelt Pires, Ghigliazza, Tabbiani (33′ st Bertagna). A disposizione: Secondelli, Buscema, Lari, D’Ambroso, Bottino, Spintone, Di Giglia. All. Fossati.
Arbitro Minafra di Roma (Vayr di Collegno e Massimino di Cuneo).

090314