11102013 starci dentro teatro pasta (2)SARONNO – “Le dimissioni sono sempre congelate ma stiamo lavorando per risolvere la situazione nel più breve tempo possibile”. Così il sindaco Luciano Porro fa il punto sulla situazione della fondazione che gestisce il teatro Pasta.

La bagarre è iniziata qualche settimana fa quando l’associazione Partecipazione democratica ha sollevato delle perplessità sul bando per l’assunzione di un responsabile organizzativo. La proposta dell’Amministrazione di sospendere il bando per un controllo ha provocato le dimissioni del presidente Domenico Mecca e dell’intero cda. Una soluzione che non è piaciuta al primo cittadino Luciano Porro che si è rifiutato di accettare le dimissioni.

“Venerdì siamo andati, io e i membri del Cda, da un legale per avere un parere sullo stato del bando. Abbiamo esposto la situazione e nei prossimi giorni arriverà il parere ufficiale. A quel punto prenderemo le decisioni del caso”.

25032014

2 Commenti

  1. Mettiamo un regista nel CDA del teatro Pasta, magari il Silighini, in fondo lui e’ uomo del mondo dello spettacolo.

Comments are closed.