saronno falsi iphone sequestrati (4)SARONNO – Venditori “sospetti” di Ipod al mercato cittadino del mercoledì mattina: a segnalare la loro presenza sono stati i primi ambulanti arrivati n piazza dei Mercanti e zona limitrofe, i primi ai quali gli sconosciuti – in zona con gli Ipod c’erano almeno cinque persone – hanno proposto “l’affare”. E cioè comprare l’apparecchio elettronico della Apple a prezzo super-scontato, poco più di cento euro contro i 250 di mercato.

A qualcuno è subito venuto il sospetto che fossero di provenienza furtiva, altri guardandoli bene hanno iniziato ad esprimere dubbi sulla autenticità del materiale proposto: la confezione sembrava proprio quella originale ma l’Ipod in sè stesso sembra avere qualcosa di “anomalo”, nelle rifiniture. E’ già successo, anche a Saronno, che prodotti Apple, soprattutto Iphone, fossero venduti contraffatti, e cioè degli Iphone aveva soltanto l’aspetto, dentro software e componenti elettrici di telefoni cinesi low cost, con meno funzioni e qualità.

Comunque sia, stavolta gli “spacciatori di Ipod”, non avrebbero avuto molta fortuna e se ne sarebbero andati a mani vuote, senza avere venduto nemmeno un pezzo; un attimo prima dell’arrivo della polizia locale avvisata da alcuni ambulanti.

(foto archivio: precedente sequestro Iphone falsi a Saronno)

280314