CARONNO PERTUSELLA – Da stamattina una ventina di ragazzi vicini al Comitato autorganizzato saronnesi senza casa hanno organizzato un presidio in via Pio XI in sostegno ad un 60enne che sta per perdere la propria casa al termine di un lungo iter giudiziario. Oggi è atteso l’arrivo dell’ufficiale giudiziario per lo sfratto visto che l’appartamento è già stato acquistato. L’obiettivo dei presidianti è quello di ottenere una proroga.
Sul posto per l’intera mattinata anche il sindaco Loris Bonfanti che si è subito attivato parlando con le diverse parti.

07042014