CERIANO LAGHETTO – Una straordinaria vittoria quella della portacolori della squadra di serie A2 femminile di Ceriano, Alice Moroni, che ha trionfato nell’edizione 2014 del rinomato “Trofeo Campaccio”, che si è svolto al locale tennis club. Alice si è imposta eliminando ai quarti di finale avversarie molto determinate e con una carriera tennistica eccellente. La vittoria è stata maturata perseguendo un percorso tutt’altro che semplice ma con vittorie nette e meritate.

Trofeo Campaccio 14

Moroni ha disputato il torneo presentandosi in forma smagliante, pronta per affrontare la stagione agonistica ormai alle porte che la vedrà protagonista indiscussa. Alice entra in gara nei quarti, in quanto test di serie numero quattro. Ha incontrato nell’ordine Elena Rutigliano ex giocatrice del Ctc e vincitrice della scorsa edizione del torneo, vincendo 6-2, 6-3. In seguito ha giocato contro la testa di serie numero uno Corinna Dentoni che ricordiamo essere la attualmente 294 in classifica mondiale ma 139 nella stessa classifica nel 2009 e grande promessa del tennis azzurro. Moroni ha vinto su Dentoni con un risultato di 6-4, 6-2: una debacle della Dentoni dovuta ad una preparazione sommaria e tutt’ora in corso dopo un lungo periodo di assenza a causa di un problema alla spalla, nonostante cio’ vederla giocare è sempre emozionante, elegante nei movimenti e con un dritto che sbalordisce. La finale è stata vinta da Alice contro la testa di Serie numero due Federica Di Sarra 2.1 di Latina ma tesserata per il TC Beinasco di Torino, club che come il nostro è impegnato nel campionato nazionale di Serie A2. Di Sarra è un’ottima giocatrice con un buon servizio e un dritto di tutto rispetto. l’incontro è iniziato con un po’ di tensione da ambo le parti e infatti entrambe le tenniste hanno perso i propri turni di servizio, Alice però ha poi cominciato ad inanellare un gioco martellante sulle righe con rovesci e dritti da “standing ovation”. Sostenuta a gran voce dal nutrito pubblico presente ha vinto con un punteggio di 64 63. Un ottimo torneo con tantissime ragazze di 2′ categoria in cui si sono distinte le giovanissime future speranze azzurre: Turconi Giulia 2.7 dello Sporting Saronno, Urelli Valentina del Tc Milano, Todaro Eugenia del Team Vavassori e la 13enne Ruffina Alejandra. Buone le prove delle nostre giovani promesse: Scotti Maria Aurelia, Volontè Virginia e Menegazzo Alessandra.

“Questa settimana è stata solo un assaggio in attesa del grande tennis che ci aspetta. Ricordiamo che la serie A2 nel corso della prima giornata di campionato sarà ad Arezzo poi tutti in casa a tifare le nostre tenniste il 04 maggio impegnate contro il Tc Cagliari” Così ha commentato soddisfatto il presidente Severino Rocco commosso dalla vittoria di Alice Moroni e circondato da un caloroso e folto pubblico.

Sono intervenuti alle premiazioni il sindaco Dante Cattaneo, il consigliere con delega allo sport Giuseppe Radaelli, il consigliere regionale Fit Ezio Terreni e il vice presidente del Ctc Enrico Quaggia.

090414