SARONNO – Testa-coda per la Freestation Robur Saronno che nel campionato di basket maschile Dnc ospita sabato sera il San Lazzaroni, che veleggia nei bassifondi e che dunque non appare come un rivale irresistibile.

R.Saronno 2013-14

Si gioca al centro sportivo “Monsignor Ugo Ronchi” di via Cristoforo Colombo a Saronno, con inizio alle 21: per i saronnesi una ghiotta occasione per incamerare un successo che sarebbe preziosissimo per restare nelle zone di vertice. In classifica guida Bergamo con 36 punti, a seguire Imola 34, Lissone 32, e poi Saronno in compagnia di Crema e Milano Basiglio a 30. Nelle posizione di rincalzo della graduatoria Nervianese e Castiglione Murri Bologna 26 punti, Basket 2000 Scandiano 24, Pisogne 20, Corona Platina Piadena e San Lazzaro 18, Calolziocorte 16, Bernareggio 10. Giochi praticamente fatti in coda: retrocede infatti soltanto l’ultima mentre in base al regolamento due le promozioni in Dnb, alla quale anche i saronnesi hanno già dimostrato di avere le carte in regola per poter ambire.

120414