polizia locale centroSARONNO – Quando si è accorto che gli era sparito l’iPhone è uscito di corsa dal negozio ed ha iniziato a cercare il ladro ed ha proseguito nella sua ricerca fino a quando, in vicolo Santa Marta, non ha ritrovato lo straniero e l’ha bloccato. Purtroppo non ha recuperato il proprio telefono ma quanto meno ha avuto la soddisfazione di consegnare il ladro alle forze dell’ordine.

Ma partiamo dal principio da quando l’altra sera alle 18,45 uno straniero, un 33enne ecuadoriano regolarmente residente a Lainate, è entrato in un negozio nel pressi della stazione ferroviaria. Ha girato un po’ per l’attività e poi è uscito di corsa. Un comportamento che ha insospettito il titolare che si è presto accorto della sparizione del proprio iPhone. Il 38enne è subito corso fuori dal negozio e ha iniziato a cercare lo straniero. Dopo qualche giro per il centro, e grazie ad un pizzico di fortuna, è riuscito a rintracciarlo tra corso Italia e vicolo Santa Marta. L’ha bloccato presto aiutato da una pattuglia della polizia locale che stava passando proprio nella zona.

Lo straniero aveva con sè un paio di pantaloni ed una maglietta rubati nel negozio ma del telefono non c’era più traccia. Il 33enne è stato accompagnato al comando di piazza Repubblica: con un rapido controllo gli agenti di polizia locale hanno scoperto che a suo carico pendeva un ordine di cattura per un precedente furto. E’ stato così accompagnato dai carabinieri di Legnano che avevano seguito la precedente vicenda.

(foto archivio)

12042014

 

 

8 Commenti

  1. ha bloccato lo straniero? cavolo, ma é sequestro di persona. Temo che il commerciante avrá problemi.

  2. Ennesimoo episodio di criminalità straniera a Saronno , ruba Iphone , pantaloni , maglietta , già ricercato per altro furto ……………..questa la triste constatazione che ci vogliono regole per l’immigrazione , altrimenti l’italia sarà sempre più vittima di ladri stranieri e continuarà l’invasione di delinquenti che per sopravvivvere in italia , visto che di lavoro non ce nè neanche per gli Italiani, porteranno il paese in situazioni ancora peggiori di ora.Sarebbe ora di mettere un freno a questa invasione di stranieri senza scrupoli e di difendere una volta per sempre gli ITALIANI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      • .alleee! …e poi li integriamo tutti qui a Saronno con la Valeria che gira in bici di notte e li controlla tutti: …state sereni!

    • solidale con il tuo post… abbi pazienza, “stai sereno” ti dicono loro, ma sappi che nel 2015 si cambia musica e orchestra …con il tuo voto! 🙂

  3. Basta sbarchi e certezza della pena!!! Al suo paese penso proprio che la galera non gliela risparmiava nessuno anche senza aver precedenti!!!

Comments are closed.