ORIGGIO – Grazie ad una soffiata e a lunghi pedinamenti gli uomini delle Fiamme gialle hanno realizzato nella zona industriale di Origgio un maxi sequestro di droga.

Seguendo un furgone dal suo ingresso in Italia sono riusciti a sequestrare oltre 20 chili di cocaina purissima pronta per essere tagliata e quindi rivenduta.

La sostanza stupefacente era nascosta in un doppio fondo del furgone divisa in panetti da mezzo chilo l’uno. I militari han fermato anche una Yaris che aveva della cocaina occultata nelle portiere. Sono così scattate le manette ai polsi dei conducenti dei due mezzi un albanese di 29 anni e un olandese 62 anni.

(Seguono aggiornamenti)

12042014

1 commento

Comments are closed.