CERIANO LAGHETTO – E’ stata una giornata perfetta sotto tutti i punti di vista quella vissuta nei giorni scorsi da centinaia di famiglie cerianesi, che hanno raccolto l’invito per la raccolta dei rifiuti nelle campagne e per dar vita alla “Giornata della fioritura” al frutteto di Ceriano.

Una giornata di festa e di coinvolgimento che ha visto la partecipazione diretta di ragazzi e insegnanti del progetto Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze (Ccrr), dell’Amministrazione comunale, di volontari comunali, di Gelsia Ambiente, dell’azienda agricola “Il Frutteto del parco”, della Pro loco e del Comitato genitori. Oltre duecento ragazzi “armati” di sacchi, guanti e pettorine colorate, hanno invaso le campagne che circondano le scuole di Ceriano per raccogliere i rifiuti abbandonati tra i sentieri, rimuovendo carta, plastica, oggetti ferrosi, telai di bicicletta, gomme, il solito campionario degli incoscienti che abbandonano di tutto rovinando l’ambiente. Dopo il passaggio dei ragazzi che raccoglievano e infilavano nei sacchi, un furgone messo a disposizione dall’azienda del servizio raccolta rifiuti provvedeva a recuperare il materiale. Il colorato ed allegro corteo di giovanissimi ha percorso poi la via Stra Meda e la via Monte Rosa per entrare nei sentieri del Parco delle Groane e raggiungere dai boschi il frutteto che si affaccia sulla via Laghetto. Qui i volontari della Pro loco insieme ad uno staff proveniente dal Trentino, già al lavoro dal mattino, hanno faticato non poco per riuscire a servire un pranzo completo e molto apprezzato a oltre 500 tra ragazzi ed adulti. La splendida giornata primaverile ha reso tutto ancora più bello, consentendo di pranzare tra le balle di fieno e i portici delle vecchie cascine di fronte alla grande distesa verde. Nel pomeriggio, ragazzi ancora protagonisti con l’organizzazione di giochi di intrattenimento per tutti, mentre era possibile anche una visita guidata nel frutteto, ad ammirare lo spettacolo delle piante da frutto in fiore.

Molto soddisfatto dell’ottima riuscita dell’evento anche il sindaco Dante Cattaneo, presente fin dal mattino al fianco dei ragazzi impegnati nella pulizia del verde:”Una giornata ecologica memorabile con centinaia di ragazzi – ha commentato il sindaco – Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro di squadra di Comune, Pro loco, scuole, Consiglio dei ragazzi, Frutteto del parco, Gelsia e anche di tutti coloro che hanno partecipato con entusiasmo. Grazie a tutti, abbiamo dimostrato ancora una volta quanto vogliamo bene al nostro paese”.

130414