SARONNO – Debutto positivo, anzi brillante per il Softball Club Saronno nel campionato di serie A2: sabato sera la formazione del presidente Giancarlo Bianchi ha chiuso con una doppia vittoria (foto Marco Del Bianco) contro una delle rivali sulla carta più quotate del torneo, lo Junior Torino.

Sul diamante di via Ungaretti; più equilibrato il match d’apertura conclusosi 2-1 per le padrone di casa, che hanno invece subito dilagato nella rivincita, con tre punti al primo inning e prendendo poi ulteriormente il largo, un punto al secondo, uno al quinto e due al sesto, con gara che si è chiusa per “manifesta”, 7-0. In gran spolvero la lanciatrice italo-americana di casa, Kelly Sheldon. Per Saronno una seconda gara vissuta senza particolari patemi d’animo, e senza che le piemontesi riuscissero a rendersi molto pericolose.

In classifica, Saronno ovviamente primo a punteggio pieno, ancora da disputare Porta Mortara Novara-Rovigo e Rescaldina-Thunders Castellana che dovranno completare il quadro delle prime due giornate del torneo.

270414