CERIANO LAGHETTO – Si preannuncia una domenica veramente intensa con appuntamenti per tutti i gusti il 4 maggio nella piazza principale di Ceriano. Tornano infatti gli appuntamenti con la Festa di Primavera e la Festa del volontariato, delle associazioni e dello sport.

straceriano13

Un programma ricco e articolato che si aprirà di prima mattina con la partenza della Straceriano, marcia podistica non competitiva, a cura della Pro Loco giunta alla sua diciannovesima edizione. Sarà l’occasione per bambini, mamme, papà e nonni di una bella e salutare camminata per le strade cerianesi e lungo i sentieri del Parco delle Groane, potendo scegliere sia la distanza (6, 14 o 21 km) che il ritmo di percorrenza. Le iscrizioni si raccolgono direttamente sul posto a partire dalle 8, la partenza sarà data alle 8,30.

Intanto saranno aperti i mercatini di hobbystica, artigianato, arte e sapori. Dalle 10 al Giardinone, saranno al lavoro fabbri, vetrai, scultori del legno che realizzeranno le loro opere dal vivo, ci saranno dimostrazioni di Madonnari e, in Sala Consiliare, la mostra della pittrice Daniela Porro, oltre alla fiera dei bimbi con le dimostrazioni, nel pomeriggio, di massaggio infantile. Dalle 14, sempre in piazza Diaz, si aprirà ufficialmente la Festa delle Associazioni, del Volontariato e dello Sport: saranno presenti gli stand delle associazioni cerianesi che forniranno informazioni sulle loro attività ed effettueranno esibizioni e dimostrazioni sportive. Alle 15 partirà una biciclettata che attraverserà poi i sentieri Parco delle Groane con visita al frutteto di Ceriano. Alle 15.30 al primo piano dell’ex asilo infantile ci sarà la presentazione di un libro fiaba a cura dell’associazione famiglie Leisch Nyhan. Alle 16 in biblioteca l’incontro con Andrea Vitali, pluripremiato autore di numerosi romanzi, tra cui il celebre “Una finestra vista lago”. Sempre nel pomeriggio, nel giardino interno dell’asilo di piazza Diaz ci sarà il mercatino della scuola primaria a cura del Comitato genitori, mentre nel Giardinone ci saranno laboratori per i più piccoli a cura degli asili nido. Alle 17 ci saranno le premiazioni del concorso Ceriano fiorisce e delle borse di studio comunali mentre alle 17.30 è previsto il concorso strumentale. Inoltre per tutta la giornata ci saranno il “battesimo della sella” per i più piccoli, bolle d’acqua, tappeti elastici, trenino e altre giostre e saranno aperti punti ristoro, in Villa Rita con la specialità stracotto d’asino e polenta e all’angolo di via Cadorna con l’Asd Pescatori cerianesi che proporrà salamelle e patatine.

“Anche quest’anno – commenta l’assessore alla Cultura, Arnaldo “Ciato” Piuri- grazie alla collaborazione di tante persone e di tante associazioni, siamo riusciti a mettere a punto un programma particolarmente ricco che mi auguro possa trovare apprezzamento da parte di tutti. Speriamo di avere dalla nostra parte anche il bel tempo perchè possa essere una giornata di festa e divertimento per tutti”.

(foto: edizione 2013 della Straceriano)

030514