ORIGGIO – Allarme alla vetreria di via I maggio ad Origgio: materiale incandescente è fuoruscito dall’altoforno, che funziona ventiquattro ore al giorno. L’episodio è accaduto alle 6.30 di oggi, martedì 6 maggio, ed è immediatamente scattato il piano d’emergenza, i dipendenti si sono prudenzialmente allontanati ed hanno adottato tutte le contromisure del caso; e quindi sono accorsi i vigili del fuoco del comando di Saronno.

pompieri vvf autoscala

L’intervento è stato quello previsto dal protocollo d’azione in circostanze di questo genere, e cioè di raffreddare il materiale vetroso allo stato semi-liquido e la situazione è ritornata alla normalità quand’erano le 10.30, orario in cui i pompieri saronnesi hanno completato il loro intervento. Non si sono registrati feriti ed anche i danni sono apparsi limitati. Nel giro di tre ore, quindi, i vigili del fuoco hanno passato il testimone ai tecnici per le sistemazioni del caso. Non è stato mai necessario procedere allo spegnimento del forno.

(foto archivio)