SARONNO – La Pallavolo Saronno chiude nel migliore dei modi la regular season, con una vittoria in trasferta contro il fanalino di coda Torino, e intanto pensa ai playoff di serie B2. Soddisfatto per il successo piemontese l’allenatore il seconda dei saronnesi Luigi Leidi:”La stagione è partita sotto i migliori auspici ed aver raggiunto l’obiettivo play off è sicuramente una grande soddisfazione. Ora sarà molto importante provare a giocarcela fino in fondo con la consapevolezza che se andiamo in campo con i ritmi dimostrati nel girone di ritorno possiamo dire la nostra”.

Monni-Buratti Pallavolo Saronno

Guarda già al prossimo impegno il team manager Davide Bagatin: “L’obiettivo che ci siamo dati come società ad inizio anno era quello di arrivare a giocarci i play off ed averlo raggiunto ci da grande soddisfazione; non è però ancora tempo di tirare le somme, dobbiamo già pensare alla doppia sfida contro Massa che è arrivata seconda nel girone B. Probabilmente i toscani partono con i favori del pronostico, avendo la possibilità di giocare gara 1 in casa ma soprattutto vantando un roster di altissimo livello. Non partiamo comunque sconfitti, personalmente ho grandissima fiducia in questo gruppo che sono certo metterà anima e corpo per tentare di compiere l’impresa”.

160514