hascisc in stazioneSARONNO – L’hascisc spunta anche dalle scale della stazione di Trenord. I “loschi traffici” non sarebbero finiti neppure dopo il rafforzamento dei controlli da parte delle forze dell’ordine. La segnalazione viene da una lettrice, che ci ha fatto pervenire anche una foto “esplicativa”, quella con i resti di sostanza stupefacente evidentemente abbandonati in tutta fretta lungo le scale dello scalo di piazza Cadorna.

Questo il testo integrale della sua email.

Buongiorno, sono una vostra lettrice, frequento ahimè la stazione di Saronno centro due volte al giorno, con tutte le simpatiche conseguenze del caso, questo è il ritrovamento sulle scale del sottopassaggio del binario tronco stamattina alle 8. Alla faccia di chi dice che non c’è spaccio in stazione, vorrei invitare chi di dovere a fare un giro nel vialetto che collega l’autosilo al suddetto binario, si vedono buste, pacchi e loschi figuri imboscati in ogni cespuglio.

Lettera firmata

230514

4 Commenti

  1. Quelli in realtà sembrano escrementi.
    Io quell’Hashish non lo fumerei manco sotto tortura

Comments are closed.