elisoccorso sant'anna comoSARONNO – Terzo grave incidente tra auto e moto nel Saronnese: dopo lo scontro costato la vita ad Andrea Officio a Caronno Pertusella e quello di martedì pomeriggio sulla provinciale 26 ad Origgio ieri è avvenuto un nuovo sinistro in viale Lombardia al confine tra Solaro e Saronno.

Fortunatamente nonostante la violenza dell’impatto il centauro, trasferito con l’elisoccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza, se l’è cavata con una prognosi di 30 giorni.
Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale di Saronno, sul posto con i colleghi di Solaro oltre che per i rilievi del caso anche per deviare la circolazione per evitare che si creassero code e rallentamenti, l’impatto sarebbe avvenuto alle 13,15 tra Citroen C3 guidata da una 33enne residente a Lecco ed una moto Cbr Honda guidata da un 32enne di Cogliate che procedeva in direzione di Solaro.

L’automobilista, che stava immettendosi nella Saronno Monza, se l’è cavata con un grande spavento mentre il centauro, che non ha mai perso conoscenza, è stato accompagnato in elisoccorso all’ospedale San Gerardo per le cure del caso.

(foto d’archivio)

31052014