SARONNO – Si è posizionata in mezzo ad una via sterrata a prendere il sole senza accorgersi che così facendo ha spaventato decine di residenti che hanno chiesto l’intervento dei pompieri. E’ successo qualche giorno fa alla Cassina Ferrara a poca distanza dal confine con Rovello Porro.

Nel primo pomeriggio quando i residenti hanno notato il rettile si sono subito preoccupati di come spostarlo anche per evitare che venisse schiacciato dalle auto. Qualcuno ha temuto che si trattasse di una vipera mentre qualcun’altro ha subito detto che era un’innocua biscia. In ogni caso sono stati chiamati i vigili del fuoco che sono arrivati sul posto in pochi minuti.

Hanno preso, protetti dai necessari dispositivi, il rettile e l’hanno chiuso in una scatola pensata proprio per questo genere di recuperi. Rassicurati i residenti che era un’innocua biscia e non una vipera i pompieri sono andati a “liberarla” in mezzo ai campi. Uscendo dalla scatola la biscia si è subito diretta in mezzo all’erba e si è messa a riprendere il sole come se nulla fosse successo.

01062014