SARONNO – La Croce Rossa, la protezione civile, il servizio di pulizia strade, la polizia locale, i radioamatori e l’associazione nazionale carabinieri sono stati i protagonisti del percorso sulla sicurezza allestito venerdì mattina dal comando in polizia locale in piazza Libertà per i bimbi delle scuole materne. Si tratta di una delle ultime tappe del corso di educazione stradale organizzato come ogni anno da Barbara Milletich: ”L’obiettivo è quello di insegnare ai più piccoli a distingere le diverse divise in modo che sappiano a chi rivolgersi per le diverse emergenze. Inoltre è un’occasione per sottolineare l’importanza del rispetto delle regole”.

Alle 9,30 oltre 300 bimbi, tutti quelli dell’ultimo anno, sono stati scortati da un vigile dall’asilo fino in piazza Libertà. Qui hanno trovato una serie di stand e mezzi allestiti dai volontari che hanno illustrato loro le diverse attività svolte dando l’opportunità ai piccoli di fare domande e di provare alcuni strumenti come le radio.

Al centro della piazza un maxi semaforo realizzato con palloncini colorati e a tanti disegni colorati nelle scuole materne durante i giochi di educazione stradale realizzati nel corso dell’anno.

La mattinata si è conclusa con un Nutella Party organizzato con l’associazione “Sos Italia Libera” e con il “volo” di tutti i palloncini del maxisemaforo nel cielo.

02062014